Events

Bardolino, una pittoresca località sul Lago di Garda, si anima ogni autunno con un evento che celebra la cultura del vino e le tradizioni locali. “Bardolino d’Autunno” non è solo una festa del vino, ma un vero e proprio viaggio attraverso i sapori e i colori dell’autunno.

Il Fascino del Bardolino Novello

Il “Bardolino Novello” rappresenta il cuore pulsante dell’evento “Bardolino d’Autunno”. Questo vino, il primo frutto della vendemmia, è un simbolo di gioia e rinnovamento. La sua produzione unica, attraverso la tecnica della macerazione carbonica, regala al vino qualità distintive: un sapore morbido, fruttato e una straordinaria freschezza. Le cantine locali aprono le loro porte per offrire degustazioni di questo vino eccezionale, permettendo ai visitatori di apprezzare la sua singolarità e la maestria dei produttori bardolinesi.

Il Bardolino Novello non è soltanto un vino, ma un vero e proprio ambasciatore della cultura enologica della regione. La sua certificazione DOC, ottenuta per la prima volta nel 1987, sottolinea l’eccellenza e l’autenticità di questa varietà. Durante l’evento, esperti e appassionati discutono delle caratteristiche uniche del vino, della sua storia e del suo ruolo nella tradizione vinicola italiana. Le degustazioni guidate e le sessioni informative offrono una visione approfondita della filosofia che sta dietro alla produzione del Bardolino Novello, mettendo in luce il legame indissolubile tra il territorio, le sue uve e il vino che ne deriva.

Cultura e Tradizioni Autunnali

“Bardolino d’Autunno” va ben oltre la semplice celebrazione del vino. È un evento che immerge i partecipanti nella cultura e nelle tradizioni autunnali della regione. Il Lungolago Lenotti e la Piazza del Porto si trasformano in un vivace palcoscenico, dove i colori dell’autunno si fondono con la ricchezza culturale di Bardolino. Artigiani locali espongono i loro lavori nel mercatino, offrendo ai visitatori l’opportunità di acquistare prodotti unici e di conoscere l’artigianato della zona.

Le vie e le piazze si animano di musica, con esibizioni dal vivo che variano dai suoni tradizionali a quelli moderni, creando un’atmosfera festosa e accogliente. Gli stand gastronomici propongono piatti tipici autunnali, come le caldarroste, la zucca fritta e la fogassa dolce, abbinati perfettamente con il vino Novello e il Vin brulè. Questi sapori, insieme alle melodie e all’arte, creano un mosaico di esperienze che celebrano il patrimonio culturale di Bardolino e del Lago di Garda.

Un Polo di Attrazione Turistica

L’evento “Bardolino d’Autunno” non è solo un momento di festa, ma anche un importante catalizzatore turistico per la regione. Attraverso la promozione del vino Novello e delle tradizioni locali, Bardolino si afferma come destinazione di rilievo nel panorama turistico autunnale. L’evento anticipa i grandi appuntamenti natalizi bardolinesi, attraendo visitatori non solo per il vino, ma anche per lo shopping e per l’intrattenimento culturale.

La manifestazione, promossa dal Comune di Bardolino e sostenuta dalla Fondazione Bardolino Top, riflette un impegno verso la sostenibilità e la promozione delle tradizioni locali. La certificazione EMAS testimonia l’attenzione all’ambiente e alla qualità dell’evento, che si intreccia con la strategia turistica della regione. “Bardolino d’Autunno” non è solamente un evento, ma un ponte che collega la tradizione vinicola di Bardolino con il futuro del turismo sostenibile e culturale del Lago di Garda.